BLOG-GALLERY – Danilo Petrucci: The Rain Man!

Galleria

This gallery contains 12 photos.

Troppo facile l’accostamento con il celebre film del 1988 diretto da Barry Levinson con la formidabile coppia di attori Cruise/Hoffman, si direbbe, ma tant’è… come definire un capolavoro come il secondo posto di Danilo Petrucci nell’ultimo gran premio di Silverstone in terra inglese? Consegnato alla storia. Tutto è stato scritto e altro si scriverà sull’impresa del nostro Petrux. Noi vogliamo … Continua a leggere

BLOG-GALLERY: Simone Corsi, un talento in soffitta?

Galleria

This gallery contains 10 photos.

Prima gallery del blog dedicata a uno degli istruttori di punta di Corsidiguida/Motorace: Simone Corsi. Talento indiscusso del Motomondiale, Simone non riesce ancora a trovare in questo 2015 la vetrina giusta dove poter mostrare il suo valore come pilota in una classe, beninteso, come è la moto 2, decisamente controversa e difficilmente decifrabile. Grinta, motivazione e capacità non mancano, ma le gare della … Continua a leggere

IL CORSO DI GUIDA SICURA SBARCA…IN RADIO!

 

THE21142.JPGMax Temporali, il nostro Direttore Operativo, è stato ospite della trasmissione News Jockey, condotta da Marina Minetti, andata in onda oggi a Radio 19, l’emittente de Il Secolo XIX, il più importate quotidiano della Liguria. Il tema trattato è stato la sicurezza sulle strade, con particolare riguardo alle due ruote, un mezzo di trasporto, oltreché sportivo, privilegiato dagli utenti della strada nella stagione che stiamo vivendo, l’estate.

 Argomenti cari a corsidiguida.it: la sicurezza, la preparazione e la cultura motociclistica in genere, quella buona, quella per veri motociclisti, che vogliono affidare la propria sicurezza e la propria incolumità fisica ad una preparazione seria e adeguata. Perché, come recita un saggio adagio: non si finisce mai di imparare!

Per chi volesse risentire l’intervista mandata in onda da radio 19, e fare la conoscenza dell’emittente genovese, ci sono gli appositi link:

 

ASCOLTA L’INTERVISTA DI RADIO 19
 http://corsidiguida.myblog.it/media/02/02/976453804.mp3

logoxix.gif

 

Gli insegnamenti di un campione: Alex De Angelis ti dice come guidare veloce, sicuro, e senza affaticare le braccia.

Alex De AngelisL’errore comune del “pilota della domenica” (usato non in senso dispregiativo, ovvio, intendo parlare di gente comune, non di professionisti) è quello della ricerca spasmodica della piega estrema, piuttosto che quella di “pulire” la gomma posteriore per dimostrare che “andiamo forte”, che siamo dei veri “manici”. Alex De Angelis (che, nella foto accanto, vediamo mentre controlla l’ingresso in curva degli allievi), durante il briefing con gli allievi dopo una serie di giri in pista, vuole sfatare questo mito, ponendo l’accento e focalizzzando l’attenzione dei corsisti sulla sicurezza di guida in pista (e, quindi, a maggior ragione, su strada) piuttosto che la ricerca dell’angolo di piega più accentuato. Sicurezza di guida che diminuisce proporzionalmente con l’aumento della stanchezza del pilota: l’obiettivo è, quindi, quello di guidare più rilassati, più sicuri e più veloci, cosa volere di più? Sentiamo dunque quello che ha da dirci Alex nel video di Blog.corsidiguida.it.

Massimo Bracchi 

 

Corsidiguida.it “LE PROTEZIONI” seconda puntata 8 marzo 2011 su Sportaction

In onda la seconda puntata della trasmissione “corsidiguida.it”

Sul canale del digitale terrestre SPORTACTION, è andata in onda martedì 8 Marzo 2011 la seconda puntata della trasmissione “corsidiguida.it”.

Il format è dedicato a tutti i motociclisti e in ogni puntata viene approfondita una tematica. In questa prima puntata, Max Temporali e Roberto Locatelli ci guidano nella scelta delle protezioni. Particolare attenzione è riservata ad alcuni accorgimenti che ci permettono di verificare l’omologazione della tuta, del paraschiena e dei guanti.

Nel video sotto, puoi vedere la prima puntata.

INTERVISTA AL PRESIDENTE DI CORSIDIGUIDA.IT ALESSANDRO MICCHETTI

INTERVISTA AL PRESIDENTE DI CORSIDIGUIDA.IT ALESSANDRO MICCHETTI

Le novità di corsidiguida.it per il 2011, gli obiettivi e l’analisi della concorrenza

 

4 Marzo 2011 – La stagione dei corsi di guida sta per iniziare e questo è il momento di chiudere il lungo lavoro di pianificazione e organizzazione portato avanti nei freddi mesi invernali. E’ quindi giusto fare un primo resoconto e confrontarsi sulle aspettative.
Sentiamo quindi il punto di vista del presidente di corsidiguida.it Alessandro Micchetti.
“Quali sono le aspettative di corsidiguida.it per la stagione 2011?”
“Il 2011 per corsidiguida.it è un anno molto importante. Per la divisione CORSI MOTO si è mirato al consolidamento della struttura, confermando alla direzione della scuola Max Temporali. Il Team degli istruttori è senza dubbio il migliore sul territorio nazionale, potendo contare su ben 4 campioni del mondo, oltre all’apporto di un pilota emergente come Simone Corsi, alla frizzante verve di Guido Meda ed alla grande esperienza degli altri istruttori. Da quest’anno parte anche l’avventura dei CORSI AUTO, abbiamo un progetto ambizioso che coinvolge il programma GRIGLIA DI PARTENZA e che vedrà coinvolto in prima persona Franco Bobbiese, stiamo sviluppando idee originali e innovative che comunicheremo nei prossimi giorni.”
“Ci sono altre novità in serbo per quest’anno?”
“Si, abbiamo voluto essere ancor più vicini a tutti gli appassionati e per questo abbiamo studiato una sorta di corso privato. Chiunque può scegliere l’istruttore preferito e decidere se avvalersi anche del supporto tecnico dedicato, ma la grande novità e che in questo caso siamo noi a muoverci verso il nostro cliente, nel senso che spetta a lui la scelta del luogo o il circuito dove effettuare il test/corso, così come la scelta del giorno. La più grande novità, però, è certamente la trasmissione “corsidiguida.it” in onda ogni martedì sera sul canale SPORTACTION. E’ una trasmissione condotta da Max Temporali che tratta, di volta in volta, tutti gli aspetti utili ed importanti per i motociclisti. Nella prima puntata, andata in onda il 1 Marzo, si è parlato del casco a 360° gradi, mentre nelle prossime settimane si parlerà di gomme, ammortizzatori, sicurezza, prevenzione infortuni e tanto altro, con il supporto di ospiti importanti.”
“La crisi negli ultimi anni si è fatta sentire nel vostro settore, com’è oggi il mercato e che rapporto avete con i vostri competitors?”
“Effettivamente la crisi fino allo scorso anno si è sentita e tante altre scuole di guida hanno ridotto il loro impegno o sono state costrette a chiudere i battenti. Noi siamo cresciuti e abbiamo cercato di interpretare questo momento difficile per migliorare. Oggi possiamo dire di non aver nulla in meno rispetto ai nostri concorrenti, ma al contrario abbiamo un team di istruttori di livello mondiale, ci appoggiamo ad un circuito che è l’ideale per i corsi di guida, in quanto è molto tecnico e ricco di riferimenti e soprattutto, siamo riusciti a contenere i nostri costi. Questo ci ha portato ad offrire servizi all’altezza o superiori alla concorrenza, mantenendo i migliori prezzi sul mercato.”
fine prima parte

In onda la prima puntata della trasmissione “corsidiguida.it”

Sul canale del digitale terrestre SPORTACTION, è andata in onda martedì 1 Marzo 2011 la prima puntata della trasmissione “corsidiguida.it”.

Il format è dedicato a tutti i motociclisti e in ogni puntata viene approfondita una tematica. In questa prima puntata, Max Temporali e Roberto Locatelli ci guidano nella scelta del casco e sopratutto ci danno consigli sulla giusta manutenzione. Particolare attenzione è riservata ad alcuni accorgimenti che ci permettono di verificare l’omologazione del nostro casco ed il paese di produzione.

Nel video sotto, puoi vedere la prima puntata.

PRIMA DATA AUTO (MONOPOSTO) E MOTO PER CORSIDIGUIDA.IT

griglia.JPGPrima data promozionale per “corsidiguida.it”, in collaborazione con il “Griglia di Partenza” Team.

Verrà data la possibilità a tutti gli appassionati delle 2 e 4 ruote di partecipare ad un fantastico corso di guida sportiva.
Per informazioni potete scrive a info@corsidiguida.it.
Nei prossimi giorni verranno pubblicati i dettagli della giornata ed i costi.
I posti disponibili sono limitati a 20 per la guida in monoposto (formula) e 20 per la guida in moto (propria o a noleggio).